top of page

Polisonnografia a domicilio

  • 12 ore
  • 110 euro

Descrizione del servizio

L’esame, consiste nella registrazione di una serie di parametri tramite un registratore portatile, una sorta di Holter del respiro. E’ indicato per valutare la gravità dell’OSAS calcolando la frequenza degli eventi respiratori per ora di sonno (AHI, indice apnea-ipopnea). - Che cos’è OSAS? La sindrome delle apnee ostruttive del sonno (OSAS)  è una patologia caratterizzata da ripetuti episodi di collasso totale (apnee) o parziale (ipopnee) delle prima vie aeree, durante il sonno. Tale patologia può manifestarsi in tutte le fasce di età: negli adulti, ad esempio, la fascia di età più colpita risulta essere quella quella tra i 40 e 60 anni.
I maschi sono più colpiti delle femmine.Il sito principale di patologia nell’OSAS è il faringe, una struttura muscolare che  anatomicamente è suddivisa in quattro parti: nasofaringe, velofaringe, orofaringe e ipofaringe.
Questa struttura muscolare è normalmente aperta e sostenuta dal tono muscolare di alcuni muscoli.
Tale meccanismo risulta deficitario e durante il sonno presenta la riduzione del calibro delle vie aeree superiori soprattutto a livello dell’orofaringe.Nei pazienti affetti da OSAS i muscoli delle vie aeree superiori non riescono a garantire il mantenimento della pervietà delle stesse.
La ripetuta occlusione delle via aeree superiori è in genere associata ad una riduzione della saturazione arteriosa notturna che in associazione ad altri meccanismi rendono il sonno di questi pazienti estremamente frammentato e qualitativamente alterato per l’assenza o la marcata riduzione delle fasi di sonno profondo. Inoltre, la successione di eventi respiratori notturni rappresenta una situazione di grave stress per l’organismo con aumento del rischio cardiovascolare e cerebrovascolare.


Contatti

800 622 023

amministratore@cooperativasocialealpha.com

Viale Quattro Aprile, 72, Naples, Metropolitan City of Naples, Italy


bottom of page